22 febbraio 2012

Me like a zerbin.

Ore 21, sono uno zerbino.
No davvero, non scherzo.
Adesso non state a dirmi massù, dai, non è vero, vah che ti ripigli.
Sono di 5 mesi e mezzo e ho una panza che vi dico è enorme, che con Magù ce l'avevo a 7. 8. Forse 9.
Sono solo di 5 mesi e mezzo, non ce la posso fà.
Come ci tiro avanti altri 4 mesi? Non ce la posso fà.
Poi si muove porco cane, non sta mai fermo/a. Notte e giorno.
La mia mente vira verso paranoie autogufe, non riesco a fermarla: cosa significa? sarà un'iperattivo/a? non dormirà? tutto questo deve avere un senso nel calendario maya e non mi dice nulla di buono, nono.
Sto messa malissimo.
Tipo che oggi sono andata a prendere Magù al nido e mi sono piazzata su  uno sgabello per infilargli la giacca, uno di quei seggiolini da nani che per sederti c'hai le ginocchia in bocca. Siccome mi faceva fatica alzarmi sono rimasta lì seduta fissa per 4 minuti con la panza, le gambe divaricate e l'occhio vitreo da pesce di 3 giorni finchè non hanno cominciato a guardarmi strana. Sembravo Sora Lella.

Sto nel Paesello Marcondirondirondà, la prima piscina comunale è lontana e non trovo il tempo di andarci. C'ho un mal di schiena che manco mia nonna con l'osteoporosi.
Basta: da domani si piscia fuori il cane per almeno 30 minuti, così smaltisco la pasta broccoli-gorgonzola-mascarpone di oggi. E la piscina che si fotta.
E' inutile, non ci sono portata. Me mi sta stretta sta cosa.
Mi guardo allo specchio e se devo dirvi la verità dalle tette in su sembro la Cucinotta e dalle tette in giù un teletubbie. Non so quale metà sia peggio, ma credo la Cucinotta reciti persino peggio di Tinkicoso.
Ieri notte ho sognato di partorire, non finiva più. Mi sono svegliata con una crisi asmatica incipiente.
Tutto questo ha certamente un significato nel calendario maya, ne sono certa.
Cinque mesi e mezzo. Soltanto.
Cazzo.

16 commenti:

Martina ha detto...

Ciao Susibita! Io pure in 5 mesi e la gente mi chiede se sono al settimo. Il migliore e' stato l'altro giorno un ex compagno universitario che non vedevo da secoli che vedendomi esclama:"Dai che ormai ci siamo!". O_O Eh si, ormai e' luglio. In ogni caso ho scoperto che e' maschio. Te lo devo dire che ho fatto la faccia di Miranda di Sex & The City quando le hanno dato la stessa notizia? "Oh! Un maschietto maschio! Yee." Pero' parrebbe sano. Questo conta. Un abbraccio e forza. Ti sono vicina e solidale.

Martina ha detto...

Ps: e mi spieghi di grazia che droghe giravano perche' qualcuno inventasse il binomio "Dolce Attesa"? Che poi ti dicono che sei bella e luminosa, invece sei di un colorito verde acido che a momenti ti illumini di notte come il vestito di Barbie Luce di Stelle?

laChiari ha detto...

Stanotte non riuscivo a togliermi i calzini da tanto erano gonfie le mie caviglie. Da qualsiasi parte mi mettessi... il mio stomaco andava a fuoco. Non riesco a stare sdraiata sul divano, non riesco a stare seduta sul divano, non riesco a stare sulla palla gonfiabile e manco nel letto.

Mi appendo all'attaccapanni??

La solita mamma ha detto...

C'è una consolazione: hai superato la metà ;D! Non è molto, ma meglio di niente!
Io avevo trovato un dvd per "mammine" incinta per aiutare la schiena, così non hai nemmeno la scusa di uscire e puoi fermarlo per andare a fare pipì quando ti vuoi...

Lex ha detto...

Iniziando a leggere mi stavo preoccupando, poi sono arrivato al punto della pasta broccoli-gorgonzola-mascarpone e ho pensato che fino a quando mangi broccoli-gorgonzola-mascarpone non può andare così male.
Anche il fatto della Cucinotta è interessante.

Velma ha detto...

e lo so, lo so!
della seconda gravidanza avevo l'incubo che mi si rompessero le acque prematuramente...avevo proprio la fissa, tant'è che ne ho parlato anche con il ginecologo...poi una mattina, ero a 5 mesi compiuti, mi sveglio e mi ritrovo tutta bagnata, dalla schiena fin quasi alle ginocchia, completamente fradicia.
Non mi usciva la voce per chiamare Freddy e mentalmente cercavo di convincermi che era un sogno...invece ero proprio sveglia!
Poi ho realizzato!
Dafne accanto a me se l'era fatta nelle mutande e aveva inondato mezzo letto! Ridevo e piangevo contemporaneamente!

Robin ha detto...

Chissà, forse il fatto che la pancia sia più grossa e il nano si muova può voler dire che stavolta è femmina? ;)

v. ha detto...

non ti angosciare, la Iena non si fermava un attimo in pancia, e continua a non fermarsi un attimo tutto il giorno, però non ci ha regalato neanche una notte in bianco da quando è nata....

Susibita ha detto...

Martina: il tuo ex-compagno era da legare a un palo e prendere a mazzate in testa. E la "dolce attesa" personalmente la devo ancora vedere, mentre ho un'idea ben precisa del colorito barbie lucedistelle-limortaccisua.

La chiari: no, non appendenrti. Resisti. Almeno tu puoi dire "manca poco." Noi qui (vedi commenti Martina qui sopra) stiamo messe male.

lasolitamamma: sì, il noto giro di panza, hem, di boa.

Lex: eccolo, l'unico uomo nel pollaio.

Velma: mi hai fatto sudare freddo.

Robin: anche perchè fosse il contrario mi sentirei un tantinello presa per il culo. no?


V. : grazie infintamente. E comunque devi dirmi dove hai preso quelle calzine col tescchio: DEVI!!

elipiccottero ha detto...

All'inizio del settimo mese tutti pensavano che fossi a termine, date le dimensioni. Per dire. E si muoveva così tanto che spesso la mia pancia sobbalzava e il mio interlocutore lo vedeva distintamente. Mia figlia è normale, la notte dorme e ha sempre dormito, è grande per la sua età, molto vivace ma nel complesso gestibile.
Coraggio!

Susibita ha detto...

Elipicottero: grazie anche a te, le mie paranoie autogufe stanno dandosi una regolata, grazie a voi.
Grazieaddio c'ho sto blog. Meglio di una psicoterapia.

Lisa ha detto...

Tesoro, prenderei il primo aereo per venire da te! Poi ti accompagnerei dal ginecologo per dirgli che o ti fa un cesareo prima del tempo o ti paga un soggiorno alle terme per i prossimi 4 mesi!
Questi sono i casi in cui penso che è meglio adottare...

Susibita ha detto...

Ecco, il cesareo prematuro direi anche no, vada per le terme.
Ma mi basterebbe anche una passeggiata/nuotatina al giorno.
Il fatto è ceh dipende da me, non da nu ginecologo, quindi stamo freschi.

Susibita

Giulia ha detto...

Senti, Susi, zerbino non sei mai stata e mai lo sarai, tira fuori i cojons, muovi il culo e vai in piscina, al nano grande ci penso io. Tu occupati di te stessa e di quello piccolo che c'hai nella panza.
Questo ti avrebbe detto il Papais.
Io invece: Marooooooooooooooo, come ti capisco, povera stella, è duraduraduradura, non voglio alimentare la tua autocommiserazione, però è davvero faticoso un pancione con un altro figlio a cui badare.
Vedi tu di chi fidarti.

Susibita ha detto...

Giulia: io vorrei il papais, anche solo in affitto per un paio di settimane. Così, come self-coach. Non te lo guardo, non te lo tocco, non mi frega niente di rimirarmelo, che il Papone per quello già mi basta. Però voglio smollargli Magù, questo deve saperlo. Daaaaiii... a lui ceh differenza fa? da 2 a 3 non cambia nulla (??), e io donna-sola-e-senza-appoggio sono. Scrivimi l'indirizzo via mail, che poi vi suono: in piscina ci andiamo insieme ;D (uè...sarebbe bello però, eh? dico in piscina insieme?)

pera ha detto...

anche io! anche io!
Anche per me la meravigliosa "magia della gravidanza" si è esaurita alla prima gravidanza!
Anche per me il conto alla rovescia allo sgravo è totalmente privo di magia e pregno di praticità.

cheddiamine, siamo senza cuore!
troppa trippa.

meglio tinkiecoso della cucinotta.