10 dicembre 2012

Beccata.

Caro genitore,
se hai ricevuto questo biglietto è perchè sei uno di quelli -latitanti- che non siamo riusciti a recuperare altrimenti.
T'informiamo che si sono svolte già diverse sessioni di laboratori natalizi per genitori e di te manco l'ombra.
Gli altri buoni genitori, attivi e presenti, sono stati molto produttivi: ora abbiamo bisogno di te per finire di fare la cresta agli angeli, farcire la panza di babbo natale e tagliuzzare la coda alle comete.
Sei pregato di farci sapere come vuoi organizzarti, ma sappi che se non vieni ti raggiungeremo comunque: abbiamo il tuo numero e semmai puoi farle da casa. 
Le comete, dico.

Le rappresentanti di classe


13 commenti:

laChiari ha detto...

vergogna vergogna vergogna... tagliuzzare le comete. tzè

Tessy ha detto...

a me queste me fanno paura ...tante piccole Bree Van de Kamp armate di forbice.
E la colla a caldo, sicuramente queste hanno la colla a caldo.
Il segreto delle comete è la colla a caldo...
aiuto Susi, vacci subito che queste te corcano de mazzate...
Tess

thepellons ha detto...

Oddio. Ma che roba nazista! Mi mette l'ansia.

Susibita ha detto...

lachiari: per sfonrdarle, ovvio.

Tessy: la colla a caldo è inquietante...è vero...è proprio l' identikit tipico.Però ti dirò, pure le forbici quelle zigrinate per tessuto. Ora sì che sono preoccupata.

Susibita ha detto...

thepellons: figurati a me.

Hysterikmom ha detto...

ha-ha. Io sono quella-dei-quattro-figli. A me non hanno il coraggio di chiedere nulla. Al massimo mi compatiscono, pensando che non abbia tempo nemmeno per una pipì. (non sanno, che a casa, invece di stirare e lavare gabinetti, faccio stelle di carta e palline per l'albero autoprdotte coi bambini.Ma solo per noi, eh.)

SuSter ha detto...

No ma che fighi i laboratori creativi per i genitori! Vengo io al tuo posto! Posso rimpiazzarti?

SuSter ha detto...

PS: A me mi cercano per riscuotere la cifra di dovere per il regalo alle maestre. latitante per una settimana causa tonsillite con febbre della pupa, oggi sono rientrata a scuola (io) avendo cura di arrivare con un ritardo ponderato che mi ha evitato incontri molesti... chissà per quanto riuscirò a eludere la sorveglianza!)

Susibita ha detto...

Suster: prego, accomodati =).
No scherzo, in realtà io le capisco anche queste qui: fanno le nazi perchè altrimenti tutti se ne sbatterebbero le balle lasciando lavorare i soliti noti. Haem...che gentaglia. Dicevo: è carino contribuire ai preparativi per le feste, la condivisione etc etc, solo che io sarei un tantinello presina. In ogni caso sono andata e mi si è pure staccata una suola dalla scarpa che in effetti era ora che buttassi. Allora ho capito l'utilità della colla a caldo.

Susibita ha detto...

Histerik: secondo me hanno paura a chiamarti: sisammai che tenti di appioppargliene uno su quattro per un babysitteraggio al volo. Pensaci, non è un'idea malvagia.

SuSter ha detto...

IO AMO la colla a caldo! Davvero, ne ho una scatola piena e non so come utilizzarla. magari mi metto a fare comete...

Hysterikmom ha detto...

buona idea! potrei appioppiagliene uno...in ogncaso. C'è un tempo per ogni cosa.
C'è un tempo in cui una mamma ha solo due mani, dorme solo due ore per notte, ha almeno due lavori (quello pagato e quello no), ha due personalità inconciliabili (essere donna ed essere anche mamma), ha due figli(o più). Poi verranno altri momento in cui tutte queste cose rimarranno tali e quali, ma almeno i figli saranno più grandicelli, magari senza pannolino, e allora si potrà ritagliare tempo per ritagliare anche le comete. Magari puoi spiegarglielo.(oppure fare altri due figli, così non ti rompono più le palle...) ;-)

Lex ha detto...

Però non ci hai raccontato com'è andata quando ti sei presentata là per espiare.