1 dicembre 2013

Il mio zaddino osso.

Magù disegna sul cartoncino giardini rossi tutti suoi.
Sono i giardini della sua immaginazione, della sua testa incontaminata.
Sono luoghi che intuisco soltanto e in cui mi deve guidare, come una cieca.
Lui è capriccioso, iracondo, sensibilissimo, disobbediente e un po' nevrotico.
Ma ha rossi giardini interminabili nella testa, porca miseria.

Dicembre.

Dicembre è iniziato e noi abbiamo perso il calendario dell'avvento di legno che ogni anno riempivo con noci, caramelle,  monete e cioccolatini.
Domani andrò al supermercato e comprerò uno di quei cosi tristi con renne glitterate dappertutto e col cioccolato al latte scadente dentro, quello che arrivato al giorno di natale trasuda la patina bianca burrosa.
Non guardatemi con quella faccia, se fossi in grado di fare questo a quest'ora sarei una craft blogger strapagata e nella peggiore delle ipotesi voi comprereste i miei sacchettini su etsy, nella migliore mi guardereste crearli su RealTime.

E ora se non vi dispiace c'è Giovani, carini e disoccupati su ClassTV e gli anni '90 mi chiamano.

6 commenti:

Gabriella Carofiglio ha detto...

beh dai…per quanto sappia disegnare…ehmmm…il calendari l'ho scaricato da internet…:-)
però devo dire che è molto carino (grazie babygreen!!!).
Buona settimana!

Susibita ha detto...

Uh, Gab, grazie!!
Lo devo solo stampare??
Vedi perché faccio male a non seguire i blog delle craft-blogger?
Okkei, quindi stampo e devo solo usare lo scotch suppongo. Ce la posso fare. Sì, ce la posso fare.

emanuelas ha detto...

ce l'hai fatta.. l'ho visto!!!
hai visto il mio? pietoso.. esercizio.. manca l'esercizio.. ci dobbiamo solo esercitare.. :D
xx
e.

Susibita ha detto...

Visto? bè io non ho usato spago nè mollette, c'ho provato ma mi cascava tutto, alla fine li ho solo attaccati con lo skotch.
Minchia che palle con sto DIY natalizio.
Comunque il tuo è bello invece, molto colorato e poi si vede l'impronta del piccoletto.
Io i miei li ho tenuti alla larga, la piccola si stava ciucciando la carta stampata e quella zoccola dell'arturo mi ha fatto fuori mezzo rotolo di scotch.
No ma non siamo normali, eh.

bussola ha detto...

ma poi si sa le craft blogger strapagate son tutte antipatiche e magari brutte

SuSter ha detto...

Io quest'anno ho passato. E sì che avevo già almeno 12 sacchetini già fatti... peccato doverne cucire ancora 13 e aver finito la(madre degenere)