7 novembre 2012

Sion ed io.

Se davanti allo specchio dopo essermi asciugata i capelli dico a quella che mi sta guardando in faccia:
"Sembri Sion the Siip ."

Significa che qualcuno deve venire -qui, ora- a fare qualcosa per me.


8 commenti:

Lex ha detto...

Qualcuno potrebbe prenderti in parola e venire a tosarti.

Susibita ha detto...

Che non farebbe male, in effetti, vista la chioma.

El_Gae ha detto...

Ma no, ma dai, ma che pensieri mi fai fare??? :) :) :)

Robin ha detto...

Io non ho avuto bisogno di aprire il link per capire a chi ti riferissi... E non ho due bimbi a casa... forse qualcuno deve passare a dare una controllatina anche qui ^^'
(Per i capelli, solidarietà massima: so di cosa parli)

Susibita ha detto...

Gae: che pensieri ti faccio fare?

Robin: si bè, sion è proprio simpatico devo ammettere.

El_Gae ha detto...

Ma cosa vuoi, pecore, bisogni... (non pensieri eleganti, insomma) ;)

Susibita ha detto...

Bè dai pensavo peggio, tipo un girarrosto.

laChiari ha detto...

Piuttosto dei maiali antipatici! Meglio Sion!