22 aprile 2013

Grazie.

Grazie perché esistono i surgelati.
Il nurofen bimbi.
Wetransfer.
Il vicino di casa babysitter.
Grazie ai due con cui lavoro: precisini, un po' gnègnè, che mi s'inacidiscono per ogni minima cazzata, che convivono nel loro monolocale molto nerd, molto ingegnere e molto lontano.
Grazie perché ci sono, sempre.
E se il mondo là fuori è tosto e gli scrivo "non ce la faccio più, ho fatto fin qui, tra poco svengo, pensateci voi", loro ci pensano.
Grazie per Strawberry Fields.
Forever.

10 commenti:

laChiari ha detto...

non vedo la redbull il che è un bene.

un bacino!

Lex ha detto...

Qualcuno potrebbe aggiungere: grazie a Susibita perché con i suoi post allevia molte pesanti giornate.

Anonimo ha detto...

Dunque vediamo.
Ho due soci con cui divido il lavoro. Loro lavorano fuori e io in casa. Uno dei soci è mio marito.
Situazione simile, no?
Se avessi un blog (ma non ce l'ho!) probabilmente avrei scritto qualcosa tipo:

Grazie al caxxo.

G.a.c. che esistono i surgelati ma a casa mia nessuno li mangia.
G.a.c. che esiste il nurofen ma mia figlia non prende niente neanche se è semisvenuta e glielo tracanni in gola.
G.a.c. che tra nonne e zie nessuno mi tiene le figlie.
G.a.c. che chiedi aiuto ai "compagni" e ti rispondono "non hai ancora finito? allora, sbrigati!" e in ogni caso sono sempre fatti miei.

Dove ho sbagliato?

Ciao cara

Velma (che se non poi mi devo sentir dire parole)

Fioly ha detto...

grazie per chi scrive come scrivi tu :)

mammapiky ha detto...

Tutto il resto ce l'ho ma mi mancano i colleghi!!!! :-(((((

Susibita ha detto...

chiari: perchè a me fa schifo infatti.

lex: =)

Velma: recuperalo sto bloog!! riaprilo!! fai qualcosaaaa!!! ci vediamo su ruzzle: prima o poi ce la farò a stracciarti.

Fioly: grazie =)

mammapiki: se vuoi ogni tanto te li rpesto. Son tanto bravini eh, li adoro. ma ogni tanto li maderei in vacanza.

bussola ha detto...

i surgelati mi hanno salvato molte volte da morte certa

emanuelas ha detto...

4 salti in padella for ever.
e il figlio è solo uno.
inchino, donna!

Rachele ha detto...

Velma mi ha fatto morir dal ridere!
E Subsita, il vicino babysitter è una figata da paura!!! invidia a gogò

Susibita ha detto...

Velma: i miei soci mi aiutano ma non ti pensare che non siano degli abominevoli spaccacazzi. Ci aiutiamo, sempre. Ma cozziamo anche, di brutto, se serve.

Rachele: mò non è che però vi dovete immaginare Jhonny Depp. E' un ragazzino. Unragazzino -santo subito- disposto a subirsi i miei figli di tanto in tanto. Per me potrebbe pure essere il gobbo di notre dame ma solo per questo lo amo e gli devo gratitudine eterna.