16 dicembre 2011

Del perchè io e Britney abbiamo almeno una cosa in comune (oops I did it again).

Dunque, non so come dirvelo.
E' da un po' che ci penso ma non so proprio come dirvelo.
Quindi sarò breve.
Hem, molto breve:



Ecco. L'ho detto.
Adesso scusate ma andrei a farmi un baileys.
Un grappino.
Un vodka lemon.
Magari tutti e tre.
Ah no cazzo, non posso sono incinta.
Allora una sigaretta.
Ah no non fumo e poi , cazzo, sono incinta.
Allora un panino mortazza-crudo-salsa verde e morta là.
Ah no cazzo la toxo, sono incinta.
Incinta.
IN-CIN-TA (a-a-a-a...).
La sentite anche voi che fa l'eco...?
Sono incinta e ho già detto un sacco di parolacce in un solo post.

Va bene.
E' da un po' che volevo dirvelo ma c'erano i primi esami, e non si è mai sicuri, e poi aspettiamo la prima ecografia e poi mi scappa la pipì e poi scusate devo vomitare torno subito, e poi ho l'ormone impazzito.
E ho pure mentito spudoratamente a Pellons e Castagna che mi avevano sgamata (ma che c'avete voi due, la palla di cristallo???).
Ma non sapevo che fare, non sapevo che dire.

Perchè è andata così, che un po' ci si pensa e un po' no, che un po' lo si rifiuta e un po' ci si gioca con quell'idea lì balzana. E a giocarci, si sa. Ci si scotta. Le corde si rompono. I pattini scivolano. Non si usano precauzioni.
Già.
Poi succede che stai sulla tazza a fissare due lineette e non sai cosa pensare.
Se lo volevi veramente.
Se non potevi aspettare un attimo.
Se non potevate darvi una calmata, siete mica due pischelli.
Se sarai felice, se sarai mai più felice come ora che siete voi tre e avete trovato il vostro equilibrio e tu lavori di nuovo e le cose hanno un loro senso e sei fuori dalla centrifuga.

Ma sono anche contenta, eh.
Non si capisce, ma lo sono. In parte.
Sono contenta per la prima volta che gli passerò una patatina sul divano davanti alla tivù.Crock.
Per quando dirà gaga che non vuol dire proprio niente ma da lì nascerà casa, palla, bua, cane, io, felice, fratello, piange, pipì, treno, bene, male, cattivo, libero, guardami!, è viva, sono magico..., dormi?, cappello, noi, faccio da solo, libertà, Io voglio, soluzioni alternative?, ti amo, ciao io parto, sogno da sempre, vi odio, ci penso io, ci sei solo tu, sesso? wow.

Sono anche terrorizzata.
Terrorizzata dal parto. Non ancora, vi prego, basta.
Dolore. Allattamento. Mi sento sola. Quando arrivi? Non ne posso più. Voglio uscire. Toh, tieni, piglialo. Ho bisogno di una doccia perchè puzzo. Certo che non lo so, sapete tutto voi. Cosa faccio? Voglio ballare, cavalcare, adesso. Mi sentite? Chi me lo tiene? Passa in farmacia.
Io sono più di questo.
Non sapevo di essere tutto questo.

E quindi nulla, semplicemente  "OOps, I did it again..." (I'm not that innocent...).
Solo che lei lo fa sculettando in lycra rossa attillata.
Io, invece, come lui.

21 commenti:

El_Gae ha detto...

Lo volevi, non lo volevi, potevi aspettare?... in fondo che importa. L'importante è che arrivi, e che trovi il suo posto nel mondo. Congratulazioni! (ah, col secondo è più facile, dicono)

Robin ha detto...

Awwwwww, ma è meraviglioso!! Come? Non proprio? Dai, magari questa volta è una femmina ;)
A me comunque non sembra vero: dopo essermi persa la cronaca esilarante della prima gravidanza adesso mi posso seguire in diretta la seconda :D
Dai che in fondo l'avete proprio desiderato quindi bisogna festeggiare e farvi tante congratulazioni!!!

sfollicolatamente ha detto...

a ri Aaawwww!
Che bello, congratulazioni!!
(sometimes my mind plays tricks ooon me lalallaaaaaaaaah, take it easy love)

elipiccottero ha detto...

Oensa che io son contenta come se fossi io quella incinta (e io un secondo figlio lo vorrei) :-)

the pellons' ha detto...

OOhhhhhh....
Sono molto felice!
E' un lungo cammino. Lungo lungo. Faticoso. Ma lo sai anche tu che in fondo c'è l'arcobaleno.
:-)
E ci siamo pure noi.
Hai detto niente!

SuSter ha detto...

Aaaaaaaaaaah! E che ce lo dici così?
Lo sai che a momenti svenivo? No, scherzo, esagerata.
Però lo sai che tremo? Veramente eh! Mi hai fatto prendere un colpo... cazzo Susi! Che bello! ... Che bello? ma sì dai.
Il tormentone che tutti mi ripetono da quando è nata la pupa è: "Tanto oggigiorno non si è MAI pronti!" e poi sotto sotto, se è successo DI NUOVO, un pochino inconsciamente l'avete voluto, no? Dai su, ti seguirò con molto molto interesse. E passione. Non sia mai che mi debba ricapitare anche a me... Grande tu.

economistapercaso ha detto...

evviva!!!! auguri? congratulazioni? complimenti? insomma, in bocca al lupo!!!

E va bene così... ha detto...

che bella notizia!!!
ehi, noi siamo tutti qui a guardarti :)
forza, in bocca il pupo, evviva!!!

Susibita ha detto...

ElGae: grazie. Ma sul fatto che sia più semplice ti riferisci al parto o anche al dopo? Io spero nel primo. Il dopo non so..Magù è sempre stato bravo, non so se l'attuale inquilino potrà fare lo stesso. Ma lo spero, lo spero fortissimamente.

Robin: è bello sapere che almeno una di noi due è entusiasta =D! (non che non sia felice, eh...ma sai com'è...i dubbi amletici, le paure, il senso d'inadeguatezza...)

Sfolli: ...it all keeps adding up, I think I'm cracking uuup...am I ust paranoid? I'm just astoned!!!

Elipicottero: =)

Pellons: lo so che ci siete anche voi, pure se non ci conosciamo. E' una delle cose più belle di questo blog =). Grazie...

Suster: già, se fate come noi un po' gli idioti è probabile ceh capiti, in effetti ;D...

Economistapercaso: grazieeee =)!!!!!!!!!! Crepi, crepi, crepi.

Susibita ha detto...

Evabenecosì: fa un po' grande fratelo detta così, ma va benissimo =D!

Castagna ha detto...

Te l'ho detto che in famiglia siamo un po' streghe.

Eheheh.

Ce ne fossero, di incidenti come questi. (Questa è la parte di invidia, sì, la parte di felicità è stata la prima reazione, e la trovi sotto l'altro post, quello in cui hai TENTATO di mentirmi ma ormai era tardi, sappi che non ti avevo assolutamente creduto. Del resto normalmente io sgamo le persone anche dalla faccia quando non lo sanno nemmeno loro chiedi alla mia migliore amica).

Lisa ha detto...

Sai benissimo ( alla Carmen Consoli) la mia prima reazione di sconcerto. Sai benissimo anche la seconda e terza. Magari ti è sfuggita la quarta: meglio adesso perchè se avessi aspettato di sentirti pronta avresti procrastinato indefinitamente. Magù prima ha un compagn@ con cui condividere l'infanzia meglio è. Più vai avanti meno hai voglia di affrontare nausee, dolori e notti insonni. Meglio adesso, visto che già sapevate di voler fare un duetto.

foggy ha detto...

In fondo, questi timori, sono una parte fondamentale di tutto il gioco, e credo significhino che sei pronta, e che gia' vedi la felicita' del primo abbraaccio, e la pesantezza infinitamente dolce e consapevole della prima notte insonne. Un grande abbraccio..

Funambola ha detto...

Io sono sicura che questo miscuglio di emozioni tra qualche tempo si trasformeranno solo nella gioia di portare in grembo il dono più bello della tua vita!!!! :)
Ciao...
Io sono Funambola! :)

Giulia ha detto...

AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH
Stamane mi dico, aspetta che faccio un giro dalla Susi, magari ha pubblicato qualcosa di nuovo, e cosa trovo???? Sarai la Teletubbies Lala più figa del mondo, Susi. Ti voglio bene, a distanza, senza conoscerti di persona, son qua che a momenti mi scende la lacrima! Che mix di cose che mi fai provare... neanche fosse incinto mio fratello! non ci pensare, non ci pensare al parto, sarà una passeggiata, i secondi hanno già la strada spianata. E anche con l'allattamento, vedrai, credimi, sarà tutta un'altra storia.
Che meraviglioso regalo di Natale. Un abbraccione

Susibita ha detto...

Castagna: ciao streghetta ;D. Sono una bugiardissima, scarsa, mentitrice, lo so. Come dice mia madre non sono capace: tanto mi si legge in faccia. Comunque grazie, grazie davvero =), sono tanto contenta all'idea di rivederti a Gennaio!

Lisa: no, la quarta ine ffetti non la conoscevo, ma mi rincuora tanto conscerla =)...

Foggy: ecco, stavo per la'ppunto cercando di non pensare all prima notte insonne...argh, cazzarola, c'è anhce quella!

Funambola: dici? conoscendomi io la personalità dissociata me la porterò avanti fion alla loro patente. Benvenutissima!!

Giulia: oi Giulia, grazie...grazie...non so come possa innescarsi una cosa così via etere, ma succede e per me è lo stesso. Pensa che Papone mi chiede ogni tanto: "ma i bubini? come stanno?" e adesso: "ma dici che poi anche magù e quell'altro saranno come i bubini?".
Comunque dobbiamo organizzare, prima o poi.

Susibita ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
emanuelas ha detto...

..lo leggo per secondo questo post.. quindi poca sorpresa.. :-) ma insomma.. era questo che intendevi, con "un progettino a cui tengo molto"??
alla faccia del progettino ahaha.. macchebella la Susi col pancione anche se dovesse somigliare a twinki winki ;)

Susibita ha detto...

Emanuelas: grazie. Comunque no, non era di certo questo il progetto...hem, questo non è stato precisamente un "progetto".
A volte penso che forse lasciato che accadesse, inconsciamente. perchè non sarei mai, MAI stata pronta ad affrontarlo come progetto.
Sono una cagasotto, lo so.

Lex ha detto...

Be', devo ammettere che te le inventi tutte per rivitalizzare il blog. Adesso avremo X mesi di post interessanti assicurati.

Tabata Potter ha detto...

meglio di così non potevi dirlo, e sai checcè???? è una vera botta di fortuna, faccio il tifo per te