16 ottobre 2013

7 cose che non vi ho mai detto

1. I test mi mettono ansia. Qualunque tipo di test, anche quelli psicologici tipo Rorschach che devi vedere le figure nel foglio diviso a metà.
Quelli che ti dicono "non preoccuparti, non c'è una risposta giusta o una sbagliata" ma quando poi dai la tua risposta quelli fanno la faccia rigida per non farsi capire e io da bimba stavo lì con le mani sotto le cosce tanto per far qualcosa, a sperare di averci azzeccato.
Quello dove il cattivo giudizio non era strana, un po' nevrotica, eccentrica perché il nevrotico eccentrico ha in sé la stilla della creatività, del genio incompreso, brilla di luce propria.
No, la paura non detta era che pensasse solo Banale. Esattamente come tutti gli altri.
Perché l'eccentrico fa figo, il banale fa solo triste.
Ti fa sentire piccolo, comune e quel che è peggio non indispensabile.
Che poi il test in questione non c'entrasse una sega con la valutazione dell'eccentricità o banalità di una persona è un dato che esulava completamente dalla mia dubbiosissima, ansiosissima, paranoica autostima.

2. Ho avuto un periodo winnie the pooh, e speravo di poterlo tenere nascosto. Ma mi stava qui come una spina nel fianco, e finalmente l'ho detto.

3. Alcuni uomini mi hanno fatto un po' male. Parecchio male.
Nella maggior parte dei casi ho finito per vergognarmi per loro. Non ho rancori.
Solo a uno gli sputerei ancora dritto nell'occhio.
E' quello che mi ha fatto vergognare di me stessa.

4. Andavo a cavallo. Ero proprio portata, secondo me.

5. Una volta da piccola ho barattato Memole per Luis Miguel.
Lì è stato il momento in cui ho smesso di essere bambina,  mi sa.
Quando preferisci un bel topolone messicano a un'elfa nana coi capelli viola vuol dire che ti sei giocata l'infanzia, ragazza mia.

6. Tutte con 'sto spritz.
Spritz di qua, spritz di là.
A me ad esempio lo spritz mi fa cacare.

7. Una volta ho inavvertitamente irretito un giovane padre in treno.

Se il post non v'è piaciuto è colpa di Velma che mi ha dato un premio.

baci. notte.


p.s. postscriptum mattutino
Mi sono dimenticata che dovevo rilanciare il regalo ad altri blogger.

Allora rilancio a raffaella , sfolli e mammapiki che hanno commentato per prime.
E poi per parcondicio mi serve un uomo e quindi rilancio pure al gae.

20 commenti:

Velma ha detto...

Stronzetta.

raffaella ha detto...

A me è' piaciuto...
Raffaella

Susibita ha detto...

velma: ghghgh =). Non c'ho l'emoticon per la faccia furbetta.

Raffa: buon per Velma, allora =).grazie cara.

Federica B ha detto...

Susi...hai omesso una dura verità....il tuo periodo Winni the Pooh continua tutt'ora... 😊

sfollicolatamente ha detto...

Anche a me e' piaciuto.
Lo spritz non ricordo neanche se l'ho mai provato - se si, o e' stato rimosso o non ha lasciato traccia nella mia memoria. Comunque sia, se ne puo' fare benissimo a meno. Molto meglio il bianchino senza intrugli aggiunti...'notte 'notte

mammapiky ha detto...

Concordo pienamente su "lo Spritz fa schifo!" e sai che anch'io andavo a cavallo una volta? Posso chiederti perché hai smesso? ....io da quando sono mamma ho iniziato ad aver paura, di cadere, farmi male e non poter poi pensare a loro come vorrei...e' un motivo sciocco lo so, ma non riesco a ricominciare!

Vale.81 ha detto...

ecco, a me lo spriz piace, ma anche l'aperol soda, il rabarbaro zucca, il chinotto, il crodino e il san bitter.
sono vecchia dentro - o sono posseduta dallo spirito di mia nonna materna. una delle due (preferisco la seconda)

Tessy ha detto...

A me una non Veneta che parla di spritz mi fa pensare ai Tedeschi che bevono il cappuccino dopo pranzo.
Andare a cavallo mi ha fatto venire le emorroidi e non ho mai visto Memole in vita mia.
Io ho avuto il periodo Barbapapà, ma solo perchè so' più vecchia di 10 anni.
Comunque tutto questo lo dico perchè non mi hai dato il premio.
Ecco.
(Scherzo...)

Lex ha detto...

Sai che gioia essere sempre etichettato come strano.
Vorrei sapere di più sul padre irretito “inavvertitamente” (no, va be', conoscendoti forse le virgolette si possono anche togliere).

Emanuela ha detto...

idem : ansia da test, periodo winnie the pooh, uomini ai quali sputerei in un occhio.Idem periodo del cavallo e cotta per Luis Miguel..ma su una cosa non sono d'accordo, a Treviso lo spritz si beve a Caraffate il venerdì sera con le amiche e diventa IRRIMEDIABILMENTE BUONISSIMO !!!!
::))
Emanuela.

Susibita ha detto...

fedeb: non è vero, non credetele, è un basso tentativo di gettare fango sulla mia irreprensibile fama online ;D!!

vale e tess e emanuela: effettivamente l'ho bevuto solo 2 volte di cui una all'elba e l'altra non ricordo dove ma di certo non in veneto. quindi concordo che possano avermi rifilato la sola. quand'è che m'invititate e andiamo a bercelo in un posto buono?
Ah comunque i premi li ho dati un po' a casaccio ovviamente, non sai mai se facciano piacere o vengano repsi tipo catena di sant antonio. però Tess ti prego, se vuoi svelarmele anceh tu 7 cose che non mi hai detto sarò curiosissima di leggerle =).

lex: perché mò ti sembro una che irretisce giovani padri?

Tessy ha detto...

Susi, per come sto oggi scriverei che non sopporto le mamme che baciano i figli in bocca, che allattano anche dopo che ai figli sono spuntati i premolari, che sono stata a letto con un minorenne, e che non condivido le scelte dei medici obiettori di coscienza.
Quindi meglio che me ne sto zitta che con l'autunno alcune mamme blogger stanno con il coltello tra i denti ...

Susibita ha detto...

azz. ok. statti buonina allora.

Emanuela ha detto...

..ma quanto c'avranno ancora da imparare ste povere mamme che tutto sbagliano e che infastidiscono sempre la Tessy......
::((
ciao
emanuela.

bussola ha detto...

E' un piacere leggere i tuoi sette punti... ma il primo spacca veramente.... trovo adorabile la tua ansia da prestazione davanti a qualsiasi tipo di test

Susibita ha detto...

Emanuela: bboonna. bboona. Non azzannare, bbbona ;).

Bussola: adorabile o imbarazzante. punti di vista ;).

laChiari ha detto...

pure a me, da buona veneta, fa cacà lo spris. bleah

Susibita ha detto...

lachiari: ah sì?

Ariane d'Auble ha detto...

Lasciare Memole per Luis Miguel? dài, non è poi così grave...è peggio, come nel mio caso, non aver più sostituito Luis Miguel e aver ormai superato abbondantemente la trentina...
Sebbene ogni tanto io l'abbia tradito con Russel Crowe. Ma era solo una storia di sesso...

Susibita ha detto...

ariane: sì pure io con bono vox. ripetutamente.